Come Lavare i Capelli nel Modo Giusto

16. Febbraio 2020 Casa 0

I capelli costituiscono da sempre una fonte di seduzione e vederli sani e lucenti e’ un sogno di tutti, maschi o femmine. Bisogna sempre trattarli con cura, come facciamo con qualsiasi altra parte del nostro corpo, perche’ sono i primi a risentire di qualsiasi alterazione del nostro stato di salute. Lo stress in primis si ripercuote sulla loro lucentezza.

Occorrente
Shampoo
Balsamo o crema ristrutturante
Asciugamano morbido
Uovo e aceto

Prendersi cura dei capelli e’ molto facile. Iniziamo a parlare di come lavarli. Bisogna evitare quegli shampoo che fanno molta schiuma. Infatti la schiuma aggredisce il capello e lo indebolisce. Inoltre quando si lavano i capelli bisogna passare le mani sul cuoio capelluto avendo cura di insaponare bene, evitando invece di sfregare le punte tra loro. Questo gesto sfibra il capello e lo rende fragile e facile a spezzarsi.

Basta insaponare una sola volta senza esagerare con la dose di shampoo. Dopo lo shampoo occorre applicare un balsamo o una crema ristrutturante. Forse non lo sanno tutti ma questi prodotti vanno applicati solo sulle punte, e non sul cuoio capelluto. Infatti se li applicate su tutto il capello otterrete l’effetto contrario a quello desiderato. I nostri capelli risulteranno molto piu’ appesantiti.

Il balsamo va tenuto in posa per circa 5 minuti e va sciacquato molto bene. Una volta lavati i capelli vanno asciugati tamponandoli con un asciugamano morbido che dovra’ essere legato come un turbante. Cosi’ elimineremo l’acqua in eccesso senza stressare i capelli. Mai strofinare i capelli. Una volta al mese possiamo massaggiare un tuorlo d’uovo nei capelli prima di lavarli, inumidendoli solo un po’. Questa pratica li rende piu’ forti Mentre per dei capelli piu’ lucidi possiamo aggiungere qualche goccia di aceto durante il risciacquo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *