Come Togliere Odori dalla Cucina

14. Luglio 2020 Casa 0

Alcune particolari pietanze, durante la cottura, sprigionano un odore difficile da eliminare in cucina anche per diverse ore.
Risulta essere il caso, per esempio, della cottura di particolari verdure o vegetali, come i broccoli o i cavoli.
Come è possibile eliminare l’odore “tipico” di questi ultimi in maniera rapida ed efficace?
In tali casi si può cercare di agire già nella fase di cottura.
E il rimedio in questo caso è fornito direttamente da un prodotto naturale: l’aceto.
Per attenuare gli odori basta infatti poggiare un batuffolo di ovatta imbevuto di aceto (quello comunemente utilizzato in cucina) proprio sul coperchio della pentola all’interno della quale sono presenti le pietanze dall’odore caratteristico e in alcuni casi sgradevole.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *