Focaccia con Farina di Semola

04. Novembre 2020 Cucina 0

Se siete delle temerarie e, come me, trovate che non faccia già fin troppo caldo per accendere il forno, ho la ricetta giusta per voi: focaccia con farina di semola pancetta, funghi e scamorza.

In fondo il forno vi servirà solo per la cottura che potrete fare pure nelle ore più fresche, perché questa focaccia è ottima da consumare anche fredda.

Ingredienti:
Pancetta a fette (a piacere)
1 confezione di Funghi già tagliati e lavati
1 scamorza e/fontina
300 gr farina tipo 0
100 farina di semola di grano duro
1 bustina di lievito essiccato
275 ml di acqua
1 cucchiaio di miele
1 cucchiaio di sale
circa 2 cucchiai di Olio evo

Preparazione
Potete procedere in due modi: il primo, il più facile di tutti, sarebbe quello di prendere dal banco frigo del vostro supermercato l’impasto della pizza già bello e pronto e farcirlo con gli ingredienti di cui sopra!

Ma se volete preparare un impasto con le vostre mani semplice semplice potete procedere in questo modo
Mescolate la farina di tipo 0 e quella di semola insieme al sale.
Preparate a parte una miscela con l’acqua, il miele e il lievito. Unitela quindi sulle farine, insieme ad un cucchiaio d’olio d’oliva e con una forchetta mescolate bene tutto.
Mettete a riposare l’impasto coperto per circa un’ora.
Trascorso quel tempo lo dovrete mettere in frigo per almeno 7/8 ore. In alternativa, potete utilizzare una macchina del pane, come spiegato in questa guida.

Nel frattempo
In un pentolino appassite per circa 15 minuti i funghi con dell’olio, un goccio d’acqua, della cipolla e un pezzettino di dado.
Tagliate il formaggio (scamorza o fontina) a dadini

Trascorse le ore in frigorifero, lasciate per circa un’ora il vostro impasto a temperatura ambiente dopodiché disponetelo su una teglia rivestita di carta forno schiacciandolo con le dita (bagnatevi le mani con un filo d’olio così eviterete di farlo appiccicare).
Lasciate riposare ancora un’oretta.

Potete poi farcire la vostra focaccia con il formaggio, i funghi, un filo d’olio e farla cuocere per 20 minuti nel forno preriscaldato a 220 gradi.

La pancetta va aggiunta solo dopo la cottura altrimenti diventa troppo salata.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *